martedì 18 ottobre 2011

Paris, je t'aime!

Chiedo prima di tutto scusa per essere sparita per un pò - ho avuto una serie di eventi che mi hanno portato via tempo e me ne hanno lasciato troppo poco per dedicarmi al blog come si deve. Ma in ogni caso, recupero subito!

Come avevo anticipato nel precedente post, dal 2 al 5 ottobre sono stata 3 giorni a Parigi, per vedere il concerto del mio amatissimo Josh Groban (o Joshino hihi) e per rivedere un pò questa splendida città, che già due anni fa mi aveva rapito il cuore.


Louvre


Notre Dame






Apparentemente Notre Dame è un pò storta -_-'




Dentro Notre Dame... la chiesa in cui vorrei sposarmi


Il mio caro amico Arco...

La buona cara vecchia amica Torre...









Che dire... Parigi è magica, misteriosa, scintillante, viva, malinconica, sorridente, sensuale, colorata, raffinata... potrei descriverla con mille aggettivi e nonostante tutto non sarebbe abbastanza. Sì perché vederla in foto non ti dà lo stesso brivido... Parigi ti lascia letteralmente a bocca aperta. E' il classico posto dove puoi uscire e lasciarti letteralmente inghiottire dalle strade e camminare senza meta. Tanto ovunque tu possa arrivare c'è sempre un qualcosa che puoi vedere, un qualcosa da fare. E' una città che non ti può annoiare, sprizza vita ed energia da ogni angolo. 

 Artista che dipinge il paesaggio dipinto dalla Senna...

Il negozio di Louis Vuitton, a cavallo tra l'Avenue George V e gli Champs-Elysées...

Il famoso Ladurée dove si producono ottimi costosissimi dolci e i rinomati Macarons... ♥







Il profumo di Parigi è quello dei croissants appena sfornati, caldi e dorati... i colori sono quelli dell'oro, del grigio perla, il beige, il celeste chiaro... i suoni sono quelli dell'accordéon, la fisarmonica, come nel film di Amélie. Ho mangiato dei panini enormi e buonissimi e martedì sera, prima della partenza, mi sono concessa una cena molto chic in un bellissimo ristorante chiamato La Closerie Des Lilas.




Parigi è anche solitudine e malinconia. Non era la prima volta che viaggiavo da sola, ma Parigi è stato in assoluto il primo posto in cui viaggiare da sola mi abbia fatto sentire realmente sola...
Camminare per le vie di Parigi mi ha permesso di pensare tanto, trovare un pò di quella ispirazione di cui ho e avrò bisogno per vari progetti futuri e trovare anche la risposta a tante domande che avevo lasciato in sospeso prima di partire.


Bateau mouche...


Ho visto alcune cose che l'altra volta non ero riuscita a vedere - purtroppo è una città così grande che ci vorrebbe un mese e più per vedere tutto. Non sono andata nei musei - ero già stata al Louvre e vista la fila senza fine, ho deciso di passare. E lo stesso vale anche per gli altri musei - troppi turisti e troppo poco tempo per sprecare ore e ore in fila. E poi le giornate erano così calde e belle... ho preferito camminare (e procurarmi un crampo al ginocchio) e godermi il sole e l'aria parigina. Per i musei c'è sempre tempo e quindi... à la prochaine fois! (alla prossima volta).

Le foto sono state fatte tutte da me TRANNE quella del ristorante. Stavolta ho optato anche per delle foto più artistiche in bianco e nero. :)
Ho fatto una marea di foto ma ho postato solo alcune - spero che vi piacciano
Il Sacro Cuore...


Una passeggiata nell'affascinante Montmartre vecchia...


Place du Tertre, la piazza degli artisti...


Negozio di Macarons a Montmartre...










Il Moulin Rouge...

Una veloce passeggiata nel Quartiere Latino...








La "Strada del gatto che pesca" sempre nel Quartiere Latino...

16 commenti:

  1. Non c'è niente da fare...Parigi rientra senz'altro nella mia wishlist...ci voglio andare da anni ma ancora non ne ho avuta l'occasione...spero presto - anzi prestissimo - di riuscire ad andarci perchè sembra proprio come me la immagino, meravigliosa! Bellissime foto comunque...hai passato dei giorni incantevoli!

    RispondiElimina
  2. Che dire....
    Paris è straordinaria!
    E hai ragione, tutti gli aggettivi del mondo non bastano x descriverla pienamente. Bisogna viverla e bisogna vederla con i propri occhi x capire.
    Belle le foto!

    Baci, M.
    http://lesfashionsecrets.blogspot.com/
    http://queenmartaworld.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. che foto e quanti ricordi...e poi montmartre è un incanto...mi trasferirei li subito!

    RispondiElimina
  4. Anch'io ho la foto del forno di macarones di Montmartre!! Ahaha!! Parigi è sfavillante, ogni volta una sorpresa e penso che da sola sia ancora più bella, te la sei goduta appieno!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao! ti piacerebbe vincere 300 euro da spendere in shopping?
    Partecipa al concorso Goldenpoint e votami a questo link

    https://app-goldenpoint.it/Vota/Sarah.aspx

    puoi votarmi fino a 10 volte, e più voti più probabilità hai di vincere :D
    un bacione!

    RispondiElimina
  6. Quante foto favolose, hai risvegliato in me un sacco i favolosi ricordi, amo questa città! Dai un’occhiata al mio blog, e se ti piace seguimi, mi farebbe davvero molto piacere, ti aspetto!

    Cosa mi metto???

    RispondiElimina
  7. @Biancaneve: Eh sì, Parigi è davvero meravigliosa e finché non la si vede con i propri occhi non si può capire quanto sia bella :) te la consiglio vivamente, non ne resterai delusa!

    RispondiElimina
  8. @Martina A.: Hai perfettamente ragione!! Parigi è magnifica!! Grazie mille, sono contenta che ti siano piaciute le foto. :)
    Grazie anche per i link, aggiungo anche l'altro blog.

    RispondiElimina
  9. @Agnes: Montmartre è un quartiere molto bello, anch'io ci vivrei, è talmente vivo e colorato! Purtroppo questa è stata la prima volta che l'ho scoperto, e anche con grande sorpresa - le altre volte non c'ero mai stata perché me ne avevano parlato male e invece!! Diciamo che però la sera non è sicurissimo, ho sentito dire che c'è un pò di gente particolare...

    RispondiElimina
  10. @Vaniglia: Hahaha allora anche te hai visto il mitico negozietto di macarons di Montmartre haha!! Pensa che quando ho fatto le foto c'era un'ape ENORME che volava dentro la vetrina haha!! Sono stati dei giorni bellissimi, ci tornerei subito!

    RispondiElimina
  11. @Fabrizia: Grazie, mi fa piacere che le foto ti siano piaciute :)
    Grazie anche per il link al tuo blog, ti aggiungo molto volentieri! :)

    RispondiElimina
  12. che belle foto! quanto mi piacerebbe vedere il tutto dal vivo!!

    Ti piacerebbe vincere 300 euro da spendere in shopping? vieni a votarmi al concorso goldenpoint, puoi votare 10 volte, così avrai 10 possibilità :D mi farebbe piacere!

    https://app-goldenpoint.it/Vota/Sarah.aspx

    RispondiElimina
  13. scusa tanto per i commenti doppi...col fatto che sto cercando di autopromuovermi ogni tanto faccio queste cavolate..mi spiace davvero!

    ma le foto mi piacciono sul serio!

    RispondiElimina
  14. Hey, ho appena trovato il tuo blog!!
    Foto assolutamente fantastiche, vedo che hai visitato Parigi da cima a fondo, è davvero una città meravigliosa, non c'è che dire!!
    Forse avrai il tempo di visitare il mio blog e magari di seguirlo se ti piace!! Ti aspetto :)
    Baci,
    Chiara

    Books in my bags

    RispondiElimina
  15. @Sarah: Ma no figurati :) non mi ha visualizzato il tuo commento hihi internet explorer è pessimo!! Vorrei aggiungere il tuo blog ma non ci riesco, come posso fare?
    Vengo a fare una visitina sul sito di goldenpoint, ti voto volentieri! ;D
    Grazie, mi fa piacere che le foto ti siano piaciute!

    RispondiElimina
  16. @Chiara: Ciao! Grazie per la visita. :) Ancora mi manca moltissimo da vedere, Parigi è grandissima e in una settimana non si riesce a vedere tutto cause le lunghissime file... stavolta sono rimasta solo 3 giorni quindi non avevo voglia di usare il poco tempo per musei e code, ma ho già in lista una serie di posti che voglio vedere durante la mia prossima futura tappa parigina. :)
    Grazie per il link, ti aggiungo volentieri!!

    RispondiElimina